Search

+

Notizie e curiosità

OET Nursing – i primi corsi di preparazione in Italia sono offerti da Your English Tutor

Che cos’è OET? C’è una nuova alternativa al Cambridge IELTS molto interessante per i professionisti del settore sanitario che desiderano lavorare all’estero e si chiama OET (Occupational English Test). Your English Tutor è recentemente divenuto il primo erogatore italiano di corsi di preparazione all’OET Nursing. Ecco alcuni dettagli su questo certificato rivoluzionario che apre nuove […]

Read More
Parole inglesi pericolose che possono trasformarsi in parolacce!

Attenzione alla pronuncia di queste parole! La pronuncia è un aspetto fondamentale della lingua Inglese e uno dei punti su cui il metodo SNAP insiste particolarmente. Se a volte sembra non avere tutta questa importanza ai fini della comprensione tra interlocutori, in altri casi è evidentemente essenziale avere una pronuncia corretta se non si vuole […]

Read More
HAVE GONE TO vs HAVE BEEN TO

Come scegliere facilmente tra HAVE GONE TO e HAVE BEEN TO! Generalmente, l’espressione HAVE GONE TO descrive l’abbandono di un luogo per recarsi in un altro, mentre HAVE BEEN TO racconta l’esperienza di essere stati in un luogo. Continuate a leggere l’approfondimento e vedrete che non avrai più dubbi! Dove sei adesso? Questa è la chiave! […]

Read More
DEAD o DIED? Impara a scegliere correttamente!

C’è una netta differenza tra DEAD e DIED, sebbene siano… morti entrambi! DEAD DEAD è un aggettivo il cui significato è “non vivo” e va usato come tale. Osservate gli esempi seguenti: My great grandfather is dead. Mio bisnonno è morto. When I found him, he was already dead. Quando lo trovai, era già morto. Mozart has […]

Read More
HAVE: come usarlo in ben 7 modi diversi!

Sapevate che il verbo HAVE potesse essere usato in ben 7 modi diversi?!   1) Come AUSILIARE HAVE svolge il compito di ausiliare del verbo principale quando si formano i tempi del Perfect (Present Perfect, Past Perfect, Future Perfect, Present Perfect Continuous, etc…). In quanto ausiliare, il suo aspetto cambia in base al soggetto e […]

Read More
Vocaboli inglesi: 5 consigli per studiarli più facilmente

Cinque consigli per imparare più vocaboli in Inglese e non dimenticarseli il giorno dopo!   1) Munirsi delle app giuste Ormai abbiamo tutti uno smartphone, un i-phone o un tablet. Se state studiando Inglese e non avete ancora installato sul vostro telefono o tablet le app seguenti, fatelo immediatamente: sono tanto gratuite quanto essenziali per l’acquisizione […]

Read More
Nascere in Inglese – come capire e usare le forme di “be born”

“Nascere” può essere complicato, specialmente quando provi a dirlo in Inglese! Ecco un modo semplice per imparare a capire meglio le differenze con l’Italiano e dirlo correttamente in Inglese. PROBLEMA Sono nato nel 1986 si dice I was born in 1986 e ci si potrebbe illudere che sia una traduzione diretta. Ma pensandola così, basta provare a […]

Read More
Gb, troppi piloti non parlano inglese: sfiorati incidenti

Troppi piloti sulle linee internazionali hanno uno scarso livello di conoscenza della lingua inglese e questo potrebbe causare gravi incidenti. L’allarme è stato lanciato dalla britannica Civil Aviation Authority, secondo cui nel Regno Unito in soli 18 mesi per ben 267 volte ci sono state incomprensioni fra gli equipaggi e le torri di controllo col […]

Read More
San Valentino: ecco qual è l’origine della Festa degli innamorati

L’origine della festa degli innamorati è contrastata. Ecco le tesi più accreditate L’origine della Festa degli innamorati, invece, rappresenta soprattutto il tentativo, da parte della Chiesa cattolica, di porre fine ad un popolare rito pagano per la fertilità. Fin dal quarto secolo a.C. i romani pagani rendevano omaggio, con un singolare rito annuale, il dio […]

Read More
Quali lingue studiare per trovare lavoro e fare carriera all’estero?

Nel mondo si parla inglese. L’inglese sarà, nella stragrande maggioranza dei casi, il tuo lasciapassare per avere una possibilità lontano dall’Italia. E le altre lingue? Sono tutte da «buttare», o da relegare a ruolo di comprimarie? No. Esistono multinazionali e grandi aziende non strettamente legate all’inglese, sebbene sia ormai questa la lingua universale del mondo […]

Read More